Please reload

TAGS: 

September 10, 2018

August 7, 2017

August 2, 2017

July 31, 2017

July 31, 2017

Please reload

POST RECENTI: 

SEGUICI ANCHE QUI:

Mama Afrika

July 31, 2017

Finalmente domenica 23 luglio siamo partite piene di entusiasmo alla volta dell’Africa… destinazione Monastero Benedettino di Mvimwa (Tanzania). Una volta preso il volo da Fiumicino abbiamo fatto scalo ad Istanbul. Il tempo di attesa sembrava lungo (5 ore) ma noi… siamo riuscite ad arrivare al Gate soltanto 20 minuti prima della chiusura, dopo una lunga e faticosa corsa per l’aeroporto (precisiamo con più di 700 Gates). Mentre dormivamo avevano cambiato il nostro volo spostandolo. Alla chiamata di apertura con grande sorpresa annunciano il volo per Bucarest. Sconvolte e terrorizzate ci guardiamo… Bucarest e Dar es Salaam non sono proprio la stessa cosa… inizia la corsa!
Siamo arrivate a Dar es Salaam alle 02.30 di notte ma solo dopo i controlli siamo uscite alle 04.00 dall’aeroporto. Padre Lawrence e Ngoscia ci aspettavano per portarci al St. Placidus House Kurasini. Abbiamo trascorso 2 giorni a Dar alla ricerca frenetica di una cucina… strumento fondamentale per la costruzione del laboratorio di nutrizione e igiene al monastero di Mvimwa. Il 24 sera ci hanno raggiunte altre tre ragazze, così si è formato il primo gruppo!
L’Africa ci ha accolto con calore e un tripudio di colori. Colori caldi, colori vissuti, colori tra le strade sterrate dove la gente sistema i propri averi per venderli e racimolare qualche soldino. La polvere si alza in continuazione ma qui nessuno sembra farci caso. Tra distese di frutta e verdure puoi trovar di tutto. E’ un “formicaio” umano… tutto vive… tutto ha un suo ritmo, una sua pazienza e un suo odore.
Mercoledì 26 luglio inizia il nostro lungo viaggio (1500 km) direzione Sumbawanga passando per Morogoro, Mikumi, Iringa, Parco del Ruaha e Mbeya. La bellezza dei paesaggi cambia in continuazione. Le piante di Baobab ci hanno particolarmente colpito perché con la loro maestosa presenza ci hanno accompagnato per gran parte del viaggio. Da Morogoro fino a Iringa si presentavano in un paesaggio rosso savana per poi passare ad un verde intenso ed esteso fino alle montagne.
 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • YouTube - Black Circle

       golfini rossi onlus   

Sede legale Via Don Antonio Villa 27/29, Bareggio (MI)

        golfinirossi@gmail.com

        +39 391 3205321

      C.F.  93040170156

       IBAN:  IT31H0200809431000103992135