Il centro studi/scuola di alta formazione

Il Centro Studi e Scuola di Alta Formazione (da far evolvere, dopo le opportune verifiche e autorizzazioni, in Università) sarà lo strumento scientifico e culturale per favorire sicurezza alimentare e contrastare la malnutrizione infantile nella Regione di Rukwa, la più povera della Tanzania, in collaborazione con il Monastero Benedettino di Mvimwa. Qua verranno insegnate materie come: ambiente, agricoltura, scienze della nutrizione, igiene e salute di base, etc etc.

Sarà strategico l'avviamento professionale per l'utilizzo delle tecniche di produzione della "pappa di Parma", che valorizza solo nutrienti locali. Questa è la pappa per neonati, ad alto contenuto nutritivo e senza rischi di contaminazione batteriologica (non si usa acqua), già da anni sperimentata nel contesto africano dal Centro di Tecnologie alimentari dell'Università di Parma. Proteggere oggi un neonato/bambino dalla malnutrizione significa avere domani adulti più sani e con meno probabilità di morti precoci.

Ad oggi lo stabile è stato acquistato dal Monastero, grazie ad un importante donativo privato e sono in corso gli studi di adattamento / completamento. E' situato nella città di Sumbawanga e rappresenterà un eccellente sbocco educativo per le scuole secondarie del territorio.

 

A seguire il modello potrà essere replicato in altre Regioni della Tanzania, in collaborazione con gli altri Monasteri, le Università italiane e locali ed il Governo, rappresentando così una concreta e sistemica risposta alla lotta alla malnutrizione.  

AIUTACI ANCHE TU A SOSTENERE I NOSTRI PROGETTI

IBAN: T31H0200809431000103992135

LA MOBILE CLINIC

Avvieremo il progetto mobile clinic per andare ad assistere le oltre 20.000 persone nei villaggi, recuperando censimenti di bambini non registrati all’anagrafe di stato, in accordo con il governo locale.

 

In questa iniziativa sono ad oggi coinvolti oltre 50 studenti (Politecnico di Milano e Università Campus Biomedico di Roma e Università degli Studi di Parma) 8 professori universitari sia per l’impostazione progettuale, sia per le prestazioni sanitarie che si avvieranno ad ottobre 2018.

 

Dopo una fase pilota, roll out in tutto il Distretto di Nasi (280,000 abitanti) andando a mobilitare medici e infermieri di Unità Sanitarie di tutto il nostro Paese ed il loro.

  

1/1

AIUTACI ANCHE TU A SOSTENERE I NOSTRI PROGETTI

IBAN: T31H0200809431000103992135

       golfini rossi onlus   

Sede legale Via Don Antonio Villa 27/29, Bareggio (MI)

        golfinirossi@gmail.com

        +39 391 3205321

      C.F.  93040170156

       IBAN:  IT31H0200809431000103992135